domenica 17 maggio 2009

Un nuovo dipinto

E poi ancora una grande nuvola e sopra un altro villaggio....Diamo un po' di colore con un vivace arcobaleno. Anche il trenino sarà più colorato.....sicuramente aggiungerò tanti altri particolari......ancora non so di preciso quali, ma spunteranno quasi per magia strada facendo!
.....Qualche nuvola...... ...Incominciano a spuntare le casette e gli alberelli...sulle stesse tonalità di colore...più chiaro..più scuro...ancora un po' più chiaro...un po' di bianco sui tetti per dare luce. E un bel campo tutto a scacchi. Cosa ci sarà nel cielo?.... Alla prossima puntata!!!

Ecco l'inizio di un nuovo dipinto. Ho fatto lo sfondo col colore acrilico, blu di prussia e nero, sfumandolo verso il basso con un colore celeste. Ora che la base è asciutta incomincio il paesaggio, il resto del dipinto lo farò tutto col colore ad olio, il mio preferito. Si asciuga molto lentamente ed in questo modo i colori possono essere sfumati più facilmente.

6 commenti:

Guido Passini ha detto...

Ottimo lavoro Ale!! Ti riporto i complimenti di tutte le persone che a Roma hanno visto i tuoi quadri. Sei bravissima e hai una costanza tremenda. Sei grande

Alessandra ha detto...

Grazie Guido!!! E grazie anche a tutte le persone che erano con te a Roma! Ci sentiamo presto!

Ernestina ha detto...

sto col naso in su, in attesa di vedere cosa ci sarà in quel cielo :-)

Alessandra ha detto...

Aspetta Erne, prima del cielo bisogna finire il paesaggio! ma certo ci sarà qualcosa nel cielo!!!!

Ernestina ha detto...

Ale, lo sai già il titolo di questo quadro? Mi incuriosisce :-) Il trenino collega il paese immaginario a quello reale? Mi piace già così..però sento la mancanza dei tuoi bimbi :-))

Alessandra ha detto...

Penso che si chiamerà:"C'era una volta un paese lontano.." I bambini arriveranno, Erne....stai certa che arriveranno!!!!