venerdì 25 settembre 2009

Il vento

Ho questa idea...il vento, anzi...i colori del vento! Così ho dipinto uno sfondo, poi vedremo come proseguirò. Ancora è un'idea molto vaga, non so di preciso cosa nascerà. Questo mi capita molto spesso, dipingo la base e poi piano piano nascono i particolari. Nascono quasi da soli, per questo non disegno mai prima con la matita...non c'è niente di stabilito, o quello che è stato stabilito, può facilmente cambiare in corso d'opera.

2 commenti:

Ernestina ha detto...

Mi colpisce molto quello che dici, cominci senza avere un progetto iniziale? Ma sì che ce l'hai! in testa, e lo sviluppi pian piano, direttamente sulla tela, con pennelli e colori.
Con i sassi è diverso, il momento più creativo è lo studio della forma e il disegno iniziale.
Io trovo che il tuo sfondo sia già bello e dica già qualcosa, c'è un cielo, cosa volerà nel vento? Palloncini, aquiloni, areoplanini di carta? Potrebbe essere un quiz!
Ho indovinato?
ahaha, ciao.

Alessandra ha detto...

Ciao Erne, sì... c'è l'idea di realizzare qualcosa che rappresenti, in questo caso, il vento....ma ancora non so esattamente cosa dipingerò, come hai detto lo svilupperò strada facendo...cosa volerà?...ancora non lo so!