martedì 9 marzo 2010

F come fragole

Negli abbecedari di una volta, c'erano piccoli e delicati disegni con sotto scritto in bellissima calligrafia corsiva il nome dell'oggetto raffigurato. Ho trovato alcune di queste figurine in un mercatino e ne ho subito acquistate 5-6, non sapendo bene come utilizzarle, ma mi piacevano ed ho pensato che un'idea, prima o poi, mi sarebbe venuta. Poi ho trovato alcuni vecchi francobolli di S. Marino, forse degli anni'70,alcuni con la frutta, tra cui...la fragola. Allora... la figurina dell'abbecedario con la fragola l'avevo,il francobollo...pure...una cartolina vintage da dipingere, anche! Allora? Che ci faccio? Ecco cosa ne è uscito:

6 commenti:

Gaia Marfurt ha detto...

Molto bello! Sei stata brava ad unire tutte queste cose senza diventare caotica! :)
Anche la farfalla l'hai dipinta che richiama un po' le fragole! Mi piacciono anche le cornicette che assomigliano a tanti pizzi all'uncinetto!

Uapa ha detto...

Bello, delicato e molto romantico... Mi piaceee *.*

Francesca ha detto...

Caio Alessandra e' uscito un bel capolavoro... come sempre!!!
Un bacio

Alessandra ha detto...

Grazieee!!! Dato che ho avuto la vostra approvazione graditissima...mi cimenterò ancora!! Smak!!!

Ernestina ha detto...

Che bella composizione! e le fragole sono dipinte così bene da sembrare verissime!

BARBARA ha detto...

Adorabile! Perchè non ci fai una linea di quaderni, agende, album foto...sono assolutamente deliziose queste tue composizioni e hanno quel sapore retrò che trovo irresistibile.Continua così, sono sicura che sei di ispirazione a molte persone con la tua inarrestabile creatività.Davvero un bel dono!
A presto,Barbara :)