giovedì 29 aprile 2010

Fiori vintage

Ho abbandonato per un attimo, ma solo per un attimo, il naif per dedicarmi alla pittura delle mie cartoline vintage...ne ho comprate un discreto numero nella mia ultima scorribanda al mercatino dell'antiquariato. Ricordate i libri bellissimi che avevo acquistato? questi...devo dire che mi sono stati molto utili.E le nuove tempere? Anche quelle sono OK! E poi ho realizzato anche due timbri e.....
LA MARGHERITA

e....

IL RANUNCOLO

9 commenti:

Gaia Marfurt ha detto...

bellissimi i decori sull'angolo! Nel ranuncolo il decoro pare un pizzo vero!

Uapa ha detto...

Hai avuto la pazienza di disegnare il ranuncolo petalo per petalo?! *.*
Belle belle :-)

Ernestina ha detto...

Ciao Ale, belli i fiori e le decorazioni, una combinazione armoniosa di vari elementi!

Stefania248 ha detto...

Anche se non commento spesso, passo sempre a vedere le tue opere che sono bellissime!
Ciao.
:)

ANTO ha detto...

bellissimi, complimenti per tutto, colori stupendi.Baci,Anto
P.S. Sono contenta ti sia piaciuto il mio ciondolo per cellulare.

Giada ha detto...

Colori bellissimi e composizione molto raffinata, mi ricordano un po' le illustrazioni naturalistiche di Franco Testa (quello dell'Erbolario)... bravissima anche in questo genere!!

Alessandra ha detto...

Grazie grazie a tutte! Gaia, sì, mi piace dipingere il pizzo, lo faccio coi pennelli scrittura, non è complicato per nulla, solo un po' di pazienza; Uapa, non proprio petalo per petalo...ma quasi!Giada, magariii dipingessi come lui!!! E' un mago dell'acquarello...i suoi calendari sono uno spettacolo!!!

eli ha detto...

Veramente bellissime!
Quali sono i pennelli da scrittura?
mi interessano!
A presto ;)

Alessandra ha detto...

Grazie Eli per il commento! I pennelli scrittura hanno setole piuttosto lunghe e, soprattutto, ne hanno pochissime! Per cui sono molto utili per fare linee sottili. Magari domani faccio una foto dei miei poi te la invio. Ciaoooo!!