venerdì 2 dicembre 2011

Dicembre e la stella di natale

Eccoci arrivati all'ultimo mese dell'anno. Il bambino di Dicembre ha due piccole ali e il vestitino rosso come la stella di Natale...



"Dicembre e la stella di Natale" acrilico e collage su tela, 10x15 - Alessandra Placucci©


 La stella di Natale è una pianta originaria del Messico, cresce infatti nei paesi caldi ed i suoi arbusti possono raggiungere addirittura l'altezza di 4 metri. Io la vidi in un viaggio a Cuba e rimasi a bocca aperta! Un grande albero completamente fiorito. In realtà i fiori sono quelli all'interno, di colore giallo e le parti rosse sono invece foglie che assumono una colorazione diversa. Un leggenda messicana racconta che...

"In un piccolo villaggio messicano viveva una bambina di nome Altea. Giunse la notte di Natale e tutti andarono in chiesa con un piccolo dono per Gesù. Solo Altea rimase a casa perché non aveva nulla da donargli. All'improvviso apparve un angelo: «Perché sei così triste?» chiese alla bambina. "Perché non ho nulla da portare a Gesù!" rispose Altea. Allora l'angelo le disse: "Tu hai una cosa molto importante da donare a Gesù: il tuo amore. Raccogli le frasche che crescono ai bordi della strada e portale in chiesa. Vedrai, il tuo dono sarà il più bello di tutti." Altea fece come le aveva detto l'angelo e depose un mazzo di frasche davanti all'altare. Mentre la bambina pregava le frasche si trasformarono in una pianta meravigliosa con foglie verdi e rosse: era nata la Stella di Natale"

Buon fine settimana a tutti!

29 commenti:

MariCrea ha detto...

E' davvero molto natalizio,allegro e colorato...e molto veloce ad arrivare...
baci
Mari

valeria ha detto...

ma che bella la storia della stella di Natale, non la conoscevo, questa sera la leggerò alla mia piccola..mentre il tuo disegno è bellissimo, come tutti i tuoi personaggi, hanno il sapore della favola...
li adoro forse perchè in me è rimasto un tralcio di bambina, che fiorisce tutte le volte che guarda questi disegni
buon lavoro Valeria (un truciolo)

Ambra ha detto...

Come sempre un'immagine splendida, allegra, piena di vita.

AntoC ha detto...

La Stella di Natale non poteva mancare nel mese di Dicembre. Il Tuo disegno ha i colori natalizi e la magia della leggenda narrata.
Complimenti, Anto

nicoletta ha detto...

Complimenti, bravissima come sempre e grazie della leggenda
ciao ciao

Graziella e Imma Sotgiu ha detto...

un amore di bambino natalizio e una storia bellissima!
grazie
a presto
imma

RobbyRoby ha detto...

ciao
immagine splendida. Anche la leggenda mi piace.

Lara ha detto...

Bello ritrovare il tuo blog, cara Alessandra!
Mi mancava davvero.
Ciao,
Lara

maria elena ha detto...

Preciosa pintura y la historia me encantó, aqui le llamamos estrella federal !! besitos te envie un mail

Valeria ha detto...

stupenda storia...il bimbo angelo è bellissimo

Marianna ha detto...

Ale..tutto bellissimo..l'angelo, la stella la storia...wow...bellissimo...bravissima..

Simona ha detto...

Ma quanto è bello?Sempre più brava Ale!E poi il Natale...ne vogliamo parlare??? ;-)

Ernestina ha detto...

Ciao, l'ultimo mese è il più allegro! bel dipinto!

Carla, i colori...pensieri della mia mente. ha detto...

e così siamo al 12esimo bambinello...e che bambinello!

Giada ha detto...

Mi piacerebbe tantissimo vedere una Stella di Natale alta quattro metri!!
Tra l'altro, non tutti sanno che quando questa piantina, ad un certo punto dopo Natale, perde tutte le foglie, non sta morendo! Sta andando in riposo vegetativo e, con un po' di pazienza, dopo qualche mese riprende a fare le nuove foglioline. All'inizio io non lo sapevo, e gettavo le povere piantine :(
Bellissima la tua versione!
A presto

Uapa ha detto...

Questo post è una raccolta di meraviglie :-)
Meraviglia il tuo dipinto, meraviglia le stelle di Natale alte 4 metri e meraviglia la dolcezza di questa storia :-D
Un abbraccio :-)

Estela ha detto...

Oi Alessandra,
Estela! sou eu (rssss).
Belíssima sua Stella di Natalle.
Bjs.

Gabe ha detto...

un bambino allegro e colorato,abbraccio

Gaia Marfurt ha detto...

In Sicilia si trovano gli alberi di stelle di Natale, ma io li ho visti solo in estate, quindi non avevano i caratteristici fiori natalizi! Sono piante delicate.. Un anno sono riuscita a farne rifiorire una mettendola ogni sera a riposare al buio completo, però mi si ammalano facilmente di pidocchi e muoiono! :(
Buon periodo dell'avvento! L'attesa del Natale credo sia la cosa più bella delle feste! :)

Giovanna ha detto...

che meraviglia arriva nel profondo questo disegno complimenti

Francesca ha detto...

Benvenuto Dicembre...ci delizi non solo con i tuoi dipinti ma anche con una bella favola che non conoscevo.
Buona domenica Ale

Liza ha detto...

Bellissimo il bimbo di dicembre ! Mi piacciono moltissimo le leggende ,grazie ! Bacione,Liza.

Pupottina ha detto...

ciao Alessandra
sì ormai è l'ultimo mese e sembra già voler volare via un preparativo dopo l'altro....
bellissimo dicembre e la stella di natale!
buon inizio settimana ^____^

nonnAnna ha detto...

* Grazie per questo favoloso bimbo natalizio... sembra proprio un angioletto da mettere nel presepe!
* Grazie per le notizie sulla pianta della stella di Natale e la bellissima leggenda di Altea.
Un caloroso abbraccio
nonnAnna

Ninfa ha detto...

Bella la leggenda messicana Alessandra ed anche leggere il tuo ricordo di viaggio...4 metri, chissà che meraviglia, come quando ho visto i fichi d'India in meridione: giganteschi! Bellissimo il tuo angioletto di dicembre, mi piace molto il suo vestito così vivace, invece dei soliti pastello, ed anche l'idea di decorare la tela con le stelline. Ciao!

Marshall ha detto...

Questo bimbo dicembrino fa molto natale; non conoscevo la leggenda messicana, davvero bella! Certo che una stella di natale da quattro metri la vorrei nel giardino!!

eli ha detto...

Com'è bellino il tuo angioletto natalizio, mi piace il vestitino rosso!
La stella di Natale mi piace tantissimo, ma non riesco mai a farla durare oltre un mese.
Un amico fiorista mi diceva che è colpa delle forzature di serra e del nostro clima che non è adatto allo sviluppo di questa pianta, peccato!

Rita B. ha detto...

Tenero il tuo dipinto e commovente e dolcissima la storia della Stella di Natale! Un forte abbraccio e tanti bacioni positivi che si trasformino per te in cose meravigliose! Tua Mari!

Iv@n@ ha detto...

Mi sono seduta..ed ho ascoltato questo magico racconto...
Mi fa tanta tenerezza la manina del Bimbo di Dicembre..
Bravissima come sempre Alessandra!!!