venerdì 31 maggio 2013

Giocare a mamma e papà


Quale bambino non ha mai giocato a famiglia? Ricordo che mia mamma non mi permetteva di mettere a soqquadro il suo armadio ed indossare per gioco i suoi vestiti. Ma le scarpe col tacco delle mie sorelle maggiori, quelle sì....ogni tanto le indossavo per giocare a fare la mamma, con una serie di bambole che erano i miei bambini...Mancava sempre il bambino che fungesse da babbo... Allora ogni tanto una amichetta si prestava a ricoprire il ruolo del capofamiglia...




....come mi sarebbe piaciuto indossare gli abiti dei grandi!




Con questi ricordi ho realizzato questa tela, sulla quale, come vi avevo scritto QUI, immancabilmente si sono materializzate delle bolle di sapone che, ultimamente, sono sempre presenti...




Ma non chiedetemi il perchè....non lo so neppure io!


"Giocare a mamma e papà" acrilico su tela, 30x30 - Alessandra Placucci


A tutti auguro un buon week-end...nonostante il sole si faccia attendere.



mercoledì 22 maggio 2013

Il segno del Toro


TORO (21 aprile - 20 maggio)

Elemento: terra
Pianeta dominante: Venere
Giorno fortunato: venerdì
Colore: verde
Pietra: smeraldo
Metallo: rame
Fiori: giglio e lilla



Il Toro è il segno più testardo dello zodiaco, ma non bisogna dimenticare che la testardaggine ha un risvolto favorevole che si chiama tenacia e che assieme ad un'altra dote, la pazienza lo portano a superare le difficoltà.
Il lavoro è visto come il modo migliore per ottenere ciò che vuole ed anche per vincere la sua naturale indolenza. È un eccellente commerciante, ma preferisce avere un "posto fisso" perché bisognoso di certezze. Ha un innato senso della’amicizia e anche se lo esprime goffamente è profondamente affidabile. Sentimentale e romantico in amore, spera in un matrimonio solido, che possa durare per tutta la vita.
Fonte: Intrage-Kost


"Il segno del Toro"-pennarelli Copic su cartoncino ruvido - 10x15 - Alessandra Placucci©


Anche se un po' in ritardo, Buon Compleanno a tutti i nati sotto il segno del Toro!!!


martedì 14 maggio 2013

Meno male che....


... anche se io sono in pausa forzata, non lo sono i "miei bambini", che hanno una grande energia e continuano a viaggiare allegramente!
I loro mezzi di trasporto, come sapete, non sono certo comuni....ma sono assolutamente ammessi dalla fantasia.

C'è chi usa l'ombrello....





....chi un piccolo aeroplano rosso...





...chi un palloncino...





...e chi una mongolfiera.





Ma c'è anche chi preferisce le bolle di sapone...





...o chi ama lasciarsi trasportare dal vento usando le foglie....





Un  sidecar non è male...





...e che dire di una bella barchetta di carta?





L'importante, alla fine, è arrivare a destinazione! E loro, puntualmente, sono arrivati...



Nurol Gallery - Exhibition of European Naive Artists - Ankara e Bodrum- Turchia


A tutti una buona settimana!