domenica 11 dicembre 2016

Come non detto....parte seconda

Ci eravamo lasciati ieri con la promessa da parte mia, di mostrarvi i miei personaggi in 3D....l'argilla sta diventando una grande passione! Non esclude certo la pittura, ma è molto divertente vedere prendere forma i miei personaggi in una dimensione diversa.
Avevo dedicato un post alle mie prime sculturine, ed ora voglio presentarvi le ultime nate...

...pensierosa...




...col suo inseparabile orsacchiotto...


 


...circondata da farfalle...





"Vorrei le ali" ceramica su legno di mare - Alessandra Placucci©


Lei, invece, è decisamente rilassata...




...tra una miriade di fiori coloratissimi...








"Bambina fiorita" ceramica su legno di mare - Alessandra Placucci©



L'angioletto...




con un pettirosso tra i capelli...




...e un cuore in mano...


"Cuore d'angelo" ceramica e filo di stagno - Alessandra Placucci©


Infine un piccolo passerotto...



"Ali blu" ceramica e filo di stagno - Alessandra Placucci©

E con questo, auguro a tutti una buona settimana!

11 commenti:

Federica Pioppo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Federica Pioppo ha detto...

Ciao mi chiamo Federica mi piacciono moltissimo i tuoi dipinti e anche queste piccole creazioni...sono veramente ricche di magia e fantasia ciao☺

Federica Pioppo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
EriKa Napoletano ha detto...

Bravissima!!!

Stefano Albanese ha detto...

Creatività al 110% complimenti

marita ha detto...

Sei davvero un'artista a tutto tondo!!!Tutto bellissimo, ma quel prato di fiori mette allegria fin dalla prima occhiata :o)

Rita B ha detto...

Ciao Ale! Ma guarda le tue "invenzioni" mi fanno sempre una tenerezza grandissima!Cosi' come nei quadri anche nelle piccole sculture aggiungi un dettaglio, una posizione assorta o sognate, l'abbigliamento particolareggiato, l'armonia del colore... tutto rende i tuoi personaggi molto poetici ma mai banali!

L'insidia di creare opere in ceramica secondo me è quella di cadere nel tipo troppo classico:il solito angioletto in ginocchio e a mani giunte, sebbene bellissimo non trasmettera' mai tanto calore e spensieratezza come questo piccolo " col cuore in mano"!

Bravissima,baci tua Mari ammirari!!!!


°°valeria°° ha detto...

sono bellissime!
un sincero augurio di un sereno Natale Un Bacio Valeria

gloria. ha detto...

sono rimasta a bocca aperta......ma quanto sono belle...il piccolo passerotto...mi ha preso il cuore...

Giada ha detto...

Creazioni dolcissime, in puro "stile Ale", originali e stupende! E' bellissimo il tuo continuo sperimentare e crescere!

Paola Assandri ha detto...

Ma sei bravissima. Sono carinissimi!!!!!!!!